Cisti Sebacee: tecnica di rimozione mini invasiva

Con il Metodo Fippi è possibile trattare le Cisti Sebacee con una tecnica minimamente invasiva, rimuovendole senza necessità di incisioni e di suture. 20181130_Rossi (3)

Ciò è molto importante soprattutto nelle zone estetiche, e presenta innumerevoli vantaggi, tra i quali l’assenza di formazione di cicatrici.

Dopo una preparazione con impacchi tiepidi  di soluzione di Acido Borico F.U. 30 g in mezzo litro di acqua, si effettua con strumenti di Chirurgia al Plasma un millimetrico foro

dal quale si estrude il contenuto sebaceo della cisti, e poi, con una piccola pinzetta chirurgica, si rimuove il sacco cistico.

20180424_Di Carlo (6)

Nel caso di Cisti Sebacee del cuoio capelluto non è necessario tagliare i capelli e la guarigione, seguendo poche e semplici prescrizioni, è perfetta.20181212_Rossi